Serie 4851÷4865 (vetture non più in servizio)

Menarini Monocar 1201 con gruppi meccanici FIAT 314 B
Anno: 1973

Serie precedente
Serie successiva

Nel 1973 viene acquistato questo lotto di 15 vetture, destinate a ritagliarsi uno spazio tra i piccoli Tigrotto degli anni Sessanta ed i contemporanei 409A della serie 4601÷4667, a cui esteticamente sono somiglianti, ma hanno due sole porte di dimensioni ridotte, cambio manuale e numerosi posti a sedere.

Hanno effettuato servizio presso le rimesse di Staglieno/Gavette, Cornigliano, Mangini e Voltri, lungo linee collinari a basso carico poco impegnative (tipicamente 77, 79, 475 e 476 per la zona di Molassana, 96, 97 e 101 a Voltri) ed anche su linee più frequentate, come l’83 (diventato in seguito 383) nel quartiere di Marassi.

Già ad inizio anni Novanta il numero di vetture circolanti si era ridotto della metà a causa dell’usura e dei danni riportati durante il servizio; la radiazione della serie si è conclusa nel 1999 con il completamento della fornitura di BMB M230CU.

Nota: vetture 4851÷62 dotate di biglietteria automatica, poi eliminata a partire dal 1987

Dati tecnici

Lunghezza [m] m Passo anteriore [m] m Posti seduti [unità] Potenza [CV] CV
Larghezza [m] m Passo posteriore [m] m Posti in piedi [unità] Cambio [costruttore + modello]
Altezza [m] m Raggio di volta [m] m Motore [costruttore + modello] Peso a vuoto [kg] kg
Numero porte [unità] Spazio di volta [m] m Cilindrata [cm³] cm³ Velocità massima [km/h] km/h

Galleria fotografica 


Il contenuto della pagina è aggiornato al 10/04/2021
Arancione di Genova © 2010÷2020. Tutti i diritti riservati. È vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione