Serie 9001÷9040

IVECO (3)471.18.24 U-Effeuno SEAC-Viberti u722
Anno: 1984/85 (9001÷9010) - 1986/87 (9011÷9025) - 1987/88 (9026÷9040)

Serie precedente
Serie successiva

Si tratta della prima serie di autosnodati entrati in servizio a Genova tra il 1985 ed il 1988 e soprannominati “Vibertoni”. La fornitura complessivamente è stata di 40 unità dotate di terzo asse sterzante (9001÷9010, 9011÷9025, 9026÷9040), che si differenziavano per alcuni particolari di tipo estetico e funzionale, come il gruppo ottico anteriore, la tipologia di indicatore di percorso (targhe plastificate oppure a palette) e la presenza delle emettitrici di biglietti a bordo.
La vettura 9004 è stata riverniciata, eliminando la fascia nera nella parte inferiore della carrozzeria.
Le vetture sono state sempre assegnate alla rimessa di Cornigliano e impiegate, dapprima, solo sulle linee di forza del ponente (1 e 2) e, successivamente, anche su quelle centrali (18, 19, 20) e per i servizi stadio. Dopo oltre venti anni di servizio nel 2003 è incominciata la loro radiazione, che si è conclusa il 9 marzo 2010, con l'ultimo viaggio di 9029 e 9040 verso la Guglielmetti.

Dati tecnici

Lunghezza 18,00 m Passo anteriore 6,13 m Posti seduti 146÷147 Potenza 240 CV
Larghezza 2,50 m Passo posteriore 7,15 m Posti in piedi 33÷34 Cambio Automatico Voith
Altezza 3,20 m Raggio di volta 10,33 m Motore FIAT 8220.32 Peso a vuoto 14.500 kg
Numero porte 4 Spazio di volta 23,20 m Cilindrata 9.572 cm³ Velocità massima 60,2 km/h

Galleria fotografica 

 


Il contenuto della pagina è aggiornato al 05/12/2017
Arancione di Genova © 2010÷2017. Tutti i diritti riservati. È vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione