Serie 8501÷8505 (vetture non più in servizio)

FIAT 470.12.20 Mauri
Anno: 1982/83

Serie precedente
Serie successiva

Oltre ai 470 carrozzati FIAT, sul finire del 1982 vengono acquistate cinque vetture con questo telaio realizzate dalla Mauri.

Si tratta di un modello sperimentale con gran parte della struttura in alluminio, caratterizzato dall’inconfondibile frontale nel quale, originariamente, spiccavano gli indicatori di percorso di grandi dimensioni, a rullo e retroilluminati, con scritte bianche su fondo nero, poi sostituiti dalle tradizionali targhe plastificate.

Inizialmente assegnati a Staglieno/Gavette, il loro modesto impiego - perché sgraditi al personale, anche dopo la sostituzione dell’originale cambio Mercedes con lo ZF - è stato quasi esclusivo in Val Bisagno sulle linee 12, 13 e 14; nel 2000 sono passate prima alla rimessa di Sampierdarena e in seguito a Cornigliano prevalentemente come supporto alle linee di forza (3, 4, 18 e 22). Sono state radiate nel 2002.

Dati tecnici

Lunghezza [m] m Passo anteriore [m] m Posti seduti [unità] Potenza [CV] CV
Larghezza [m] m Passo posteriore [m] m Posti in piedi [unità] Cambio [costruttore + modello]
Altezza [m] m Raggio di volta [m] m Motore [costruttore + modello] Peso a vuoto [kg] kg
Numero porte [unità] Spazio di volta [m] m Cilindrata [cm³] cm³ Velocità massima [km/h] km/h

Galleria fotografica 


Il contenuto della pagina è aggiornato al 10/04/2021
Arancione di Genova © 2010÷2020. Tutti i diritti riservati. È vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione