Serie 4671, 4672÷4698 e 4921÷4946 (vetture non più in servizio)

Inbus U150 prototipo (4671)
Anno: 1978

Inbus U150
(4672÷4693)
Anno: 1979 (4672÷4689) - 1986 (4690÷4693)

Bredabus U150 (4694÷4698 e 4921÷4946)
Anno: 1989 (4694÷4698) - 1991 (4921÷4946)

Serie precedente
Serie successiva

Nel 1978 il neonato Consorzio INBUS si cimenta con un prototipo di telaio da 8,5 metri Siccar 181C sul quale viene montata una carrozzeria Cameri, che darà origine al modello U150.

L’impostazione del veicolo - esteticamente simile alla versione da 12 metri della serie 8301÷8310 - è analoga a quella dei Monocar 1231 (tre porte, di cui quella anteriore di larghezza ridotta) ed infatti ne viene idealmente proseguita la numerazione, partendo dal prototipo (4671) e continuando con i successivi due lotti (4672÷4689 e 4690÷4693).

Nel 1987, con l’uscita di De Simon, il Consorzio si trasforma in BredaBus, ma continua la produzione di tale modello rinnovato nella meccanica ed in alcuni dettagli di carrozzeria: dopo le ultime cinque vetture della serie 46 (4694÷4698 del 1989), nel 1991 si riprende la serie 49 con il lotto 4921÷4946.

La radiazione di questo gruppo di vetture è iniziata nel 2003 ed è terminata nella primavera del 2008.

La vettura 4671 è stata conservata a scopo collezionistico e museale.

Nota: vetture 4671 e 4689 passate al settore extraurbano e rimunerate come 174 e 175

Dati tecnici

Lunghezza [m] m Passo anteriore [m] m Posti seduti [unità] Potenza [CV] CV
Larghezza [m] m Passo posteriore [m] m Posti in piedi [unità] Cambio [costruttore + modello]
Altezza [m] m Raggio di volta [m] m Motore [costruttore + modello] Peso a vuoto [kg] kg
Numero porte [unità] Spazio di volta [m] m Cilindrata [cm³] cm³ Velocità massima [km/h] km/h

Galleria fotografica 


Il contenuto della pagina è aggiornato al 10/04/2021
Arancione di Genova © 2010÷2020. Tutti i diritti riservati. È vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione