Serie 4301÷4370 (vetture non più in servizio)

Bredabus 2001.10 LL
Anno: 1989/90 (4301÷4344) - 1991 (4345÷4370)

Serie precedente
Serie successiva

La serie è costituita da due lotti (4301÷4344 e 4345÷4370), arrivati tra il 1989 ed il 1991.

Sono stati i primi mezzi a non avere la colorazione integrale arancione, ma sono caratterizzati dalla carrozzeria - su disegno di Pininfarina - con fascia a vista in alluminio, che ha permesso anche di ridurne notevolmente il peso.

Gli originari sistemi di targatura a palette (leggermente differenti per i due lotti) sono stati sostituiti con sistemi a matrice di punti sulle vetture 4301, 4367 e 4368 e, a partire dal 1999, con led ultra-luminosi per tutta la serie.

Tali vetture sono state le prime ad essere dotate del SIstema di MONitoraggio, sperimentato sulle linee 33 e 35.

Sono state in forza alla rimessa di Staglieno (fino al 1999), Mangini e Cornigliano; a partire dal 2005 sono state riverniciate con la fascia inferiore ed i paraurti in arancione.

Le vetture 4305 e 4310 sono state alienate a seguito di incidenti.

Nel 2019 la serie è stata definitivamente ritirata dal servizio, ma ben sei unità (4317, 4320, 4341, 4346, 4353 e 4364) sono state conservate a scopo collezionistico e museale.

Nota: vetture 4366÷70 equipaggiate con sistema automatico di conteggio dei passeggeri

Dati tecnici

Lunghezza [m] m Passo anteriore [m] m Posti seduti [unità] Potenza [CV] CV
Larghezza [m] m Passo posteriore [m] m Posti in piedi [unità] Cambio [costruttore + modello]
Altezza [m] m Raggio di volta [m] m Motore [costruttore + modello] Peso a vuoto [kg] kg
Numero porte [unità] Spazio di volta [m] m Cilindrata [cm³] cm³ Velocità massima [km/h] km/h

Galleria fotografica 


Il contenuto della pagina è aggiornato al 10/04/2021
Arancione di Genova © 2010÷2020. Tutti i diritti riservati. È vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione