Serie 3301÷3330

Autodromo Tango
Anno: 2002/03

Serie precedente
Serie successiva

Si tratta di un lotto unico di veicoli su telaio MAN NM223F acquistati nel 2002 per sostituire i FIAT 418 su linee difficili come 49 e 82, essendo di dimensioni ridotte (sia in lunghezza sia in larghezza), ma dotati di porte (per la prima volta tutte a larghezza standard su un veicolo di lunghezza inferiore ai 10 metri) e spazi interni ampi per facilitare il transito dei passeggeri.
Hanno tuttavia trovato un impiego molto versatile anche su linee normalmente esercite con vetture più grandi.
Le prime venti unità sono state assegnate a Staglieno e Gavette, mentre le rimanenti dieci hanno subito vari spostamenti tra le altre rimesse, Boccadasse compresa.
Per il miglioramento del comfort interno, soprattutto nei mesi estivi, sono stati aggiunti alcuni finestrini scorrevoli ed un impianto di ventilazione supplementare o di climatizzazione.
Le vetture 3307 e 3312 sono state radiate a seguito dei danni riportati durante l’alluvione del 2011.

Note
Vetture 3301÷18, 20, 28 e 29 dotate di impianto di climatizzazione per il vano passeggeri
Vettura 3330 inizialmente dotata di cambio automatico ZF 4HP 502C a quattro marce

Dati tecnici

Lunghezza [m] Passo anteriore [m] Posti seduti [unità] Potenza [CV]
Larghezza [m] Passo posteriore [m] Posti in piedi [unità] Cambio [costruttore + modello]
Altezza [m] Raggio di volta [m] Motore [costruttore + modello] Peso a vuoto [kg]
Numero porte   Spazio di volta [m] Cilindrata [cm³] Velocità massima [km/h]

Galleria fotografica 


Il contenuto della pagina è aggiornato al 01/03/2018
Arancione di Genova © 2010÷2018. Tutti i diritti riservati. È vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione