Serie E101÷E108 (vetture non più in servizio)

Cacciamali - EPT TCC635 L Elfo
Anno: 2002

Serie precedente
Serie successiva

Il veicolo Elfo nasce dalla collaborazione tra la EPT (Eco-Power Technology) di Brescia e la Cacciamali per la realizzazione di un veicolo elettrico puro di piccole dimensioni per aree sensibili, come centri storici, cimiteri ed ospedali.

Proprio per l’Ospedale San Martino (linea 518) vengono allestiti questi otto veicoli: durante la notte, in rimessa, le batterie vengono ricaricate mediante collegamento con cavo alla rete elettrica, mentre di giorno, durante la sosta al capolinea, il dispositivo di ricarica posizionato sotto al veicolo si abbassa fino a pochi millimetri dalla pavimentazione stradale, nella quale è presente una spira magnetica, che trasferisce per induzione l’energia elettrica alle batterie.

Con questo sistema innovativo (biberonaggio), tra i primi al mondo, la carica delle batterie viene sempre mantenuta ad un livello elevato permettendo di ampliare l’autonomia del mezzo.

Dati tecnici

Lunghezza [m] m Passo anteriore [m] m Posti seduti [unità] Potenza [CV] CV
Larghezza [m] m Passo posteriore [m] m Posti in piedi [unità] Cambio [costruttore + modello]
Altezza [m] m Raggio di volta [m] m Motore [costruttore + modello] Peso a vuoto [kg] kg
Numero porte [unità] Spazio di volta [m] m Cilindrata [cm³] cm³ Velocità massima [km/h] km/h

Galleria fotografica 


Il contenuto della pagina è aggiornato al 10/04/2021
Arancione di Genova © 2010÷2020. Tutti i diritti riservati. È vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione