Serie 3101÷3192

FIAT 418 AC Cameri
Anno: 1972/73 (3101÷3180) - 1979 (3181÷3192)

Serie precedente
Serie successiva

Alla fine del 1972 inizia la fornitura dei FIAT 418, con un primo lotto di 60 vetture carrozzate Cameri da 10 metri (3101÷3160), a cui seguiranno altri due lotti, 3161÷3180 nel 1973 e 3181÷3192 nel 1979.
I primi, caratterizzati dal parabrezza bombato, erano poco differenti tra di loro, mentre il terzo presentava il parabrezza a sperone (ripreso dalla serie 3601÷3650), un diverso rapporto al ponte ed inizialmente una colorazione arancione integrale senza le tradizionali fasce grigio-verdi, applicate in seguito.
Dopo la revisione del 1973 furono le prime vetture ad essere dotate di biglietteria automatica a bordo, per il servizio sulla linea 36.
Presenti in tutte le rimesse genovesi, hanno visto un impiego massiccio su linee dal tracciato impegnativo (49, 66, 80, 82, 356, ecc.) e, al loro esordio, addirittura sulle linee rapide.
Dopo 30 anni di servizio la loro radiazione si è conclusa alla fine del 2003; le vetture 3123 e 3127 sono preservate come veicoli storici.

Dati tecnici

Lunghezza 10,18 m - Larghezza 2,50 m - Altezza 3,11 m - Passo anteriore 4,85 m
4 porte a libro a 4 ante
Raggio di volta 8,72 m - Spazio di volta 18,00 m
Posti seduti 14 (01÷60) 15 (61÷80) 17 (81÷92) - Posti in piedi 14 (01÷60) 15 (61÷80) 17 (81÷92)
Motore FIAT 8200.12 - Cilindrata 9.819 cm³ - Potenza 194 CV
Cambio Automatico a 3 rapporti DRS 0.9 var.14/1
Peso a vuoto 8.500 kg
Velocità massima 54,9 km/h (01÷80) 65,7 km/h (81÷92)

Lunghezza 10,18 m Passo anteriore 4,85 m Posti seduti 14 (01÷60)
15 (61÷80)
17 (81÷92)
Potenza 194 CV
Larghezza 2,50 m Passo posteriore - Posti in piedi 14 (01÷60)
15
(61÷80)
17
(81÷92)
Cambio Automatico a 3 rapporti
DRS 0.9 var.14/1
Altezza 3,11 m Raggio di volta 8,72 m Motore FIAT 8200.12 Peso a vuoto 8.500 kg
Numero porte 4 a libro a 4 ante Spazio di volta 18,00 m Cilindrata 9.819 cm³ Velocità massima 54,9 km/h (01÷80)
65,7 km/h (81÷92)

Galleria fotografica 


Il contenuto della pagina è aggiornato al 01/03/2018
Arancione di Genova © 2010÷2018. Tutti i diritti riservati. È vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione