Le linee barrate e le targhe

Oltre alle linee precedentemente indicate, il servizio urbano si è sempre contraddistinto per numerose linee limitate o deviate, indicate con diverse tipologie di “barre”. A partire da metà degli anni Ottanta, il criterio generale di utilizzo del colore è stato il seguente:

Barra rossa = la linea barrata ha un capolinea in comune con quella principale, ma è limitata in direzione centro;
Barra blu = la linea barrata ha un capolinea in comune con quella principale, ma è limitata in direzione periferia;
Barra verde = la linea barrata non ha in comune nessun capolinea con quella principale oppure il percorso è deviato rispetto all'itinerario principale.

Molto spesso una sola barra non era sufficiente ad indicare tutte le varie combinazioni di linee, per cui si adottò la doppia barra ed in rari casi anche la doppia barra ad X. In realtà queste linee particolari non erano utilizzate molto di frequente.

La fantasia dei tipografi si è sbizzarrita in particolar modo con le linee speciali: dai servizi stadio contraddistinti dal pallone a quelle natalizie con la stella cometa e l’albero di Natale.

A partire dal 1987 sui nuovi bus vengono installati i sistemi a palette, che indicano soltanto il numero della linea: non solo si perde il dettaglio della destinazione, ma la leggibilità del numero e dell’eventuale barra non è ottimale.

A metà degli anni Novanta inizia la sperimentazione di display elettronici, a matrice di punti e successivamente a led ultraluminosi: con questo tipo di indicatori è praticamente possibile indicare qualunque scritta, anche scorrevole, ma si perde la possibilità di usare le barre colorate e doppie.

Tutti i nuovi autobus (ed anche alcuni che erano già in servizio) vengono dotati di display frontale con numero di linea e due righe di testo (quella inferiore scorrevole se necessario), display laterale con numero di linea e destinazione con scritta scorrevole e display posteriore (il vecchio “rombo”) con 4 caratteri alfanumerici. Alla fine del 2009 i nuovi acquisti (8851÷8875 e 9315÷9344) sono stati dotati di display anteriori e laterali di dimensioni maggiori.

Si riporta di seguito qualche esempio di targhe plastificate storiche; Silvio Benvenuti ha curato le riproduzioni degli originali in suo possesso.

 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                   

Targhe speciali celebrative

Targa speciale realizzata per i 18 anni di Daniel Casté (autori Lorenzo Poggi e Silvio Benvenuti)    Targa speciale realizzata per il matrimonio di Roberta ed Adriano Gulluni  (autore Silvio Benvenuti)

Targa speciale realizzata per la nascita di Elena Benvenuti  (autori Lorenzo Poggi, Daniel Casté e Claudio Bellini)

Targa frontale speciale realizzata in occasione del Centenario della Linea 1 (autore Claudio Bellini)

Targa frontale speciale realizzata per l'iniziativa di solidarietà a favore di Sestri Ponente a bordo della vettura storica 3123 (autori Silvio Benvenuti e Claudio Bellini)    Targa laterale speciale realizzata per l'iniziativa di solidarietà a favore di Sestri Ponente a bordo della vettura storica 3123 (autori Silvio Benvenuti e Claudio Bellini)

Targa frontale speciale realizzata per l'Associazione "Il Capolinea" (autori Claudio Bellini e Daniel Casté)    Targa frontale speciale realizzata per l'Associazione "Il Capolinea" (autori Claudio Bellini e Daniel Casté)

Targa frontale speciale realizzata per l'Associazione "Il Capolinea" (autori Claudio Bellini e Daniel Casté)    Targa frontale speciale realizzata per l'Associazione "Il Capolinea" (autori Claudio Bellini e Daniel Casté)

Targa frontale speciale realizzata per l'Associazione "Il Capolinea" (autori Claudio Bellini e Daniel Casté)

Targa frontale speciale realizzata per l'Associazione "Il Capolinea" (autorei Daniel Casté)    Targa frontale speciale realizzata per l'Associazione "Il Capolinea" (autori Claudio Bellini e Daniel Casté)

Targa frontale speciale realizzata per l'Associazione "Il Capolinea" (autori Claudio Bellini e Daniel Casté)    Targa frontale speciale realizzata per l'Associazione "Il Capolinea" (autori Claudio Bellini e Daniel Casté)

Targa frontale speciale realizzata per l'Associazione "Il Capolinea" (autori Claudio Bellini e Daniel Casté)

 

Il contenuto della pagina è aggiornato al 23/09/2017
Arancione di Genova © 2010÷2017. Tutti i diritti riservati. È vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione